logo-ARPE
Home Speciali tecnici Contatti

Accordo simulatorio tra condomino e amministratore sulle quietanze degli oneri condominiali

access_time 17 Aprile 2018

Corte di Cassazione, nell'ordinanza n. 28764

access_time 7 Febbraio 2018
access_time 6 Febbraio 2018
access_time 13 Febbraio 2018

Cassazione, ordinanza n. 27163

access_time 6 Dicembre 2017

Negli ultimi anni, in Italia, si è registrato un aumento di tragici eventi dovuti a calamità naturali come alluvioni frane, esondazioni, ghiaccio e neve. Si pone quindi il problema di chi debba rispondere ai fini risarcitori per abitazioni o attività commerciali o auto parcheggiate, che in questi casi, spesso riportano danni irreversibili, tanto da non poter essere più utilizzate.

access_time 23 Ottobre 2017

Competono alle Commissioni tributarie quei litigi tra privati possessori, inerenti operazioni d’intestazione o di variazione operate dall’Amministrazione al fine dell’imposizione di tributi.

access_time 8 Maggio 2017

Secondo la Corte di Cassazione, sez. II civile - sentenza 28 aprile 2017, n.10498, in tema di locazione immobiliare a uso non abitativo, la mancata registrazione del contratto, prevista dall’art. 1, comma 346, della l. n. 311/2004, ne determina la nullità ex art. 1418 c.c. che, tuttavia, attesa la sua atipicità, desumibile dal complessivo impianto normativo in materia e in particolare dall’espressa previsione di forme di sanatoria, è sanata con effetti “ex tunc” dalla tardiva registrazione del contratto.

access_time 26 Maggio 2017
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi tutti i mesi ARPENews con notizie su condominio, attualità e giurisprudenza:

mail_outline

Proseguendo accetti l'informativa Privacy.