logo-ARPE
Home Speciali tecnici Contatti

Una recentissima sentenza della Cassazione penale (Sez. II, 21 aprile 2020 n. 12618), nel dichiarare inammissibile il ricorso di un amministratore, condannato nei gradi di merito, conferma l’indirizzo maturato negli anni precedenti circa la responsabilità del mandatario (nella specie amministratore di condominio) che si appropri di somme dei condomini, anche se ciò avvenga in ragione di presunte ragioni di credito.

access_time 6 Luglio 2020

Prosegue la panoramica di Riccardo Pedrizzi, già presidente della Commissione finanze e tesoro del Senato (2001-2006), della svendita del nostro apparato produttivo a imprese straniere.

access_time 12 Marzo 2020

Con una recente sentenza il Tribunale di Milano (XIII civ., 24 ottobre 2019, n. 9654, dott.ssa Chiarentin), si è espresso sul rapporto tra gli artt. 1102 e 1122-bis cod. civ. e in particolare in merito al diritto di installare un impianto fotovoltaico sulla copertura dell’edificio condominiale senza autorizzazione assembleare.

access_time 24 Febbraio 2020

Accordo simulatorio tra condomino e amministratore sulle quietanze degli oneri condominiali

access_time 17 Aprile 2018

Corte di Cassazione, nell'ordinanza n. 28764

access_time 7 Febbraio 2018
access_time 6 Febbraio 2018
access_time 13 Febbraio 2018

Cassazione, ordinanza n. 27163

access_time 6 Dicembre 2017
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi tutti i mesi ARPENews con notizie su condominio, attualità e giurisprudenza:

mail_outline

Proseguendo accetti l'informativa Privacy.